Lasciata Napoli con l’aliscafo in 45 minuti mi sono ritrovata sulla banchina di Casamicciola Terme e da quel momento è iniziata la mia vacanza… grazie all’ospitalità di cui ti avvolge la famiglia D’Orta. Sulla piazzetta di fronte al porto vi aspetta Francesco D'Orta (basta avvisarli) per accompagnarvi sulla collina dove è situato l’albergo da cui si gode una vista splendida sul verde rigoglioso dell’isola e sul blu del mare che scintilla davanti a voi. Sono 5 minuti di macchina e motorino o una passeggiata di 15 minuti a piedi ma il posto, tranquillo, fresco e discosto dalle strutture turistiche vi permette di godere del sapore della vera Ischia… e di sapori sarete inebriati, grazie alla cucina di Titti D’Orta che riesce a coniugare i piaceri delle tavole del Sud con la leggerezza e la qualità dei prodotti dell’orto della Villa. (vi consiglio la mezza pensione) Michele e Francesco D’Orta sono sempre presenti per ogni necessità, dalla scelta della località per la giornata (ottimi consigli e sconti sulle strutture) all’affitto di un motorino o di una macchina per muoversi sull’isola(mezzi che vi faranno trovare direttamente in albergo a prezzi davvero convenienti!) Le camere sono comode e quasi tutte con vista mare e il servizio discreto e flessibile, la piscina è un gioiellino incastonato nel verde della collina nella quale rilassarsi mentre lo sguardo spazia sul mare. Grazie alla piacevolezza del luogo, al calore e alla simpatia della famiglia D’Orta e delle persone che lavorano con loro, Gennaro in primis… mi è parso di essere accolta a casa di amici che con passione, riservatezza e attenzione mi hanno lasciato di Ischia un ricordo unico e la voglia di tornare a scoprirne nuovi aspetti. Grazie e continuate così!